Google Ads

Vi sono due modalità di operare con Google Ads
– Rete di Ricerca
– Rete Display

Google Rete di Ricerca:

Per utilizzare al meglio questo strumento per la pubblicità a pagamento su Google servirà stanziare un budget iniziale, infatti la rete ricerca di Google Ads opera mediante l’acquisto di parole chiave.

Come funziona: Quando l’utente effettua una ricerca su Google, tu e tutti gli inserzionisti che hanno comprato quelle parole chiave andate ad un asta gestita dal motore di ricerca in questione.

Chi vince l’asta?: Vince l’asta chi fa l’offerta più alta per quelle parole chiave che avevi acquistato.

Se vinco l’asta sarò primo sulla serp?: Non è detto. Google infatti si riserva la facoltà di giudicare la qualità delle parole chiave e le pagine di destinazione.

Il sistema valuta la qualità dei tuoi annunci e della pertinenza con le parole chiave, più saranno di qualità più porteranno il tuo sito web nelle prime posizioni della classifica di Google.

Google Rete Display

Come funziona:

Utilizzando la Rete Display per la tua pubblicità a pagamento con Google Ads, andrai ad intercettare quegli utenti che non cercano direttamente i tuoi prodotti o servizi.

Attraverso dei Banner pubblicitari gli utenti vedranno i tuoi annunci mentre stanno navigando sul web per molteplici scopi.

La creazione dei Banner pubblicitari è molto semplice, infatti ci penserà Google ad ottimizzare tutto. Le uniche cose che devi fare sono gli inserimenti del testo del tuo annuncio, le immagini che vuoi associare ad esso e il tuo logo.

Google penserà ad adattare il banner sul sito (di terze parti) dove il tuo annuncio comparirà.

Formati delle inserzioni: Immagini, Testo, Video (Youtube)